CAS Torre del Moro- Città Sant’Angelo

CAS TORRE DEL MORO
Indirizzo Via Selva del Moro ,16
Posti Complessivi 74, occupati 58
Etnie prevalenti Nigeria, Gambia, Pakistan, Afghanistan, Bangladesh

4d0f657c6

Il Centro ha ufficialmente aperto in data 17/09/2015, e attualmente accoglie 58 beneficiari.
La struttura situata nel colle più alto del Comune di Città Sant’Angelo è composta di n.22

Torre del Moro ha una posizione strategica che offre un’ottima vista del panorama circostante rendendo il soggiorno dei beneficiari molto confortevole e sereno.

La struttura è composta da:

  • un’ampia sala denominata dell’orologio dove si tengono le lezioni del Corso di lingua italiana interno, le riunioni plenarie e di informazione agli ospiti ed è, inoltre, utilizzata come spazio di preghiera dai beneficiari di religione mussulmana e altre attività sociali
  • la taverna o sala refettorio, utilizzata come refettorio, sala giochi, spazio lettura e tempo libero;
    la hall o reception, organizzata per l’info point per gli ospiti con tutte le comunicazioni, le informazioni e le proposte del territorio;
  • lo spazio bar, adibito a biblioteca per gli ospiti, sala tv e spazio pausa fornito di distributori automantici con bevande e snacks
  • giardino e spazi verdi esterni curati e puliti grazie anche alla collaborazione dei ragazzi, utilizzati come spazio ricreativo esterno e/o spazio relax

Il collegamento autobus con la vicina Pescara, con la fascia costiera adriatica e con il paese di Città Sant’Angelo dista all’incirca 1 km dal Centro di accoglienza.

Breve descrizione delle iniziative più significative realizzate

SENSIBILIZZAZIONE SULLE NORME IGIENICHE
Gli ospiti del Centro hanno partecipato concretamente alle attività che riguardano la pulizia degli spazi comuni e all’igienizzazione degli stessi.

Sulla base di queste si è proceduto ad educare costantemente gli ospiti su alcune norme comportamentali da adottare per preservare la salute personale e su alcune buone prassi igieniche per diminuire il rischio di contaminazione e di trasmissioni batteriche, ad esempio: lavaggio delle mani prima di avvicinarsi agli alimenti e in generale alle altre persone; corretta pulizia di supporti quali stoviglie e posate alla fine del pasto e dissuasione allo scambio degli stessi tra gli ospiti; utilizzo di igienizzanti nella detersione delle aree comuni e degli spazi personali; utilizzo delle scarpe quando si sosta negli spazi comuni, etc.

PROGETTO “PROMOZIONE DI UNA SANA ALIMENTAZIONE”
Gli ospiti del CAS Torre del Moro hanno incontrato due dottori del “Centro nutrizione applicata” . Gli incontri hanno avuto come finalità il miglioramento della dieta degli ospiti del CAS Torre del Moro, promuovendo la prevenzione da malattie croniche. Le visite in struttura hanno permesso l’acquisizione di informazioni sullo stato nutrizionale degli ospiti attraverso l’utilizzo del metodo diagnostico chiamato impedenziometria.
PROGETTO “FAI IL TEST ANCHE TU”

Nell’ambito del progetto “Fai il test anche tu”, promosso dal Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale di Pescara,, i beneficiari sono stati affiancati in un percorso informativo ed educativo conclusosi con gli specifici tests per HIV, Epatite B, Epatite C Tubercolosi e Sifilide.

ESERCIZI DI BIOENERGETICA

Sono stati proposti agli ospiti “esercizi di Bioenergetica” presso il Centro, alla quale gli ospiti hanno risposto positivamente, partecipando in numero esiguo ma interessato.

Progetto formazione per la “PROTEZIONE CIVILE
Alcuni ospiti hanno frequentato la parte teorica del corso di “PROTEZIONE CIVILE” organizzato della Protezione Civile del Comune di Città Sant’Angelo, corso di formazione gratuito ed aperto, organizzato dalla sede locale, al quale hanno partecipato alcuni beneficiari.
PROGETTO ORTO
Il 29 maggio è cominciato il “Progetto Orto Comunitario” , un progetto manuale che mette in sinergia le risorse interne con la natura. Gli obiettivi sono molteplici, integrano vari aspetti del benessere psico-fisico con l’educazione all’ambiente, la conoscenza dei cicli produttivi con la promozione di esperienze inclusive.
La prima giornata, ha riguardato la pulizia generale del giardino e degli spazi verdi circostanti, con un’azione di manutenzione generale (potatura e taglio dell’erbe).

PROGETTO “DOV’E’ QUI?”
Artisti Canadesi propongono di condurre una serie intensiva di laboratori della durata di tre settimane @Invizin che esplorino cosa significhi essere ”qui”: qui in questo momento, in questo luogo, nel mondo reale, in un posto nuovo, in uno spazio virtuale, nel ricordo o nel corpo.

LAYOUT

SAMPLE COLOR

Please read our documentation file to know how to change colors as you want

BACKGROUND COLOR

BACKGROUND TEXTURE