In Germania il primo giornale fatto dai rifugiati per i rifugiati

Si chiama Abwab, che in Arabo vuol dire “porta”, ed è il primo giornale ad essere realizzato apposta per i rifugiati dai rifugiati.

A crearlo è stato infatti Ramy Alasheq, che dopo essere scappato dalla Siria ed aver trovato rifugio in Germania, ha deciso di provare ad aiutare coloro che arrivano adesso in Europa mettendo a disposizione il maggior numero di informazioni possibili in un linguaggio a loro comprensibile.

A lavorarci (a distanza, tramite Skype e Dropbox) una squadra di rifugiati siriani, iracheni e turchi. La storia per intero la leggete qui.

Iscrivi alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sugli ultimi avvenimenti e news
Rispettiamo la tua privacy e lo spam non piace nemmeno a noi.